Dl Bollette, Rt: da taglio Iva meno gettito per 604 milioni

0

ROMA (Public Policy) – Il taglio dell’aliquota Iva sui consumi di gas metano per usi civili e industriali porterà a una riduzione di gettito di 608,4 milioni di euro nel 2021. È quanto sottolinea la relazione tecnica del dl Bollette, presa in visione da Public Policy. La norma del provvedimento pubblicato in Gazzetta ufficiale e in vigore da oggi, prevede l’applicazione dell’aliquota Iva del 5% alle somministrazioni di gas metano per gli usi civili e industriali, oggi al 10 e al 22% a seconda del consumo.

Per stimare la perdita di gettito derivante dalla riduzione delle aliquote applicate gli usi civili, sono stati utilizzati i dati sui consumi delle famiglie del 2019 (fonte Istat), aggiornati al 2021 mediante le variazioni indicate nei documenti programmatici. Applicando le variazioni di aliquote a tali consumi – evidenzia la Rt – si ottiene la variazione di gettito relativa ai consumi delle famiglie. pari a 547,4 milioni di euro. Per tenere conto di tutti gli usi civili e non solo per quelli dei consumi delle famiglie, si incrementa la variazione di gettito delle sole famiglie di una percentuale pari al 5% che rappresenta il peso degli altri usi civili rispetto a quello delle famiglie. Pertanto, gli effetti complessivi di tutti gli usi civili (famiglie e altri usi civili) sono stimati a 574,7 milioni di euro nel 2021.

continua – in abbonamento

FRA