Decreto Crescita alla Camera: chi verrà audito e quando si vota

0
calendario

ROMA (Public Policy) – Verrà incardinato oggi, con l’illustrazione da parte dei relatori, il dl Crescita nelle commissioni riunite Bilancio e Finanze della Camera per l’avvio dell’iter di conversione in legge. Sul provvedimento, si apprende, la V e VI commissione di Montecitorio svolgeranno un ciclo di audizioni durante il quale verranno ascoltati Confidustria, Rete imprese Italia, Cgil, Cisl, Uil, Ugl, la Conferenza delle Regioni, l’Upi, l’Anci e altri soggetti che potrebbero aggiungersi, come l’Ance.

Il termine per la presentazione degli emendamenti verrà fissato probabilmente per il 15 maggio, mentre le votazioni dovrebbero cominciare dal 28 maggio. Il testo passerà quindi all’esame del’aula sicuramente non prima delle elezioni europee.

continua – in abbonamento

GIL