Decreto Ncc, ovvero 2 articoli e 3 decreti attuativi

0
ncc

ROMA (Public Policy) – In vigore dal 30 dicembre, il decreto legge sull’attività di noleggio con conducente (licenziato dal Cdm il 23 dicembre) richiederà tre decreti attuativi.

FOGLIO DI SERVIZIO ELETTRONICO

Il decreto prevede per gli ncc l’obbligo di compilazione di un foglio di servizio elettronico che riporti tra l’altro orario di inizio e fine servizio e i dati del fruitore. Le specifiche del foglio verranno stabilite con dm Mit, adottato di concerto con il ministero dell’Interno entro il 30 giugno 2019.

REGISTRO INFORMATICO IMPRESE

Entro un anno verrà istituito un registro informatico pubblico nazionale delle imprese titolari di licenza per il servizio taxi effettuato con autovettura, motocarrozzetta, natante e di quelle di autorizzazione per il servizio di autonoleggio con conducente. Sempre un dm Mit individuerà le modalità di registrazione delle imprese.

PIATTAFORME TECNOLOGICHE

Sarà un dpcm su proposta di Mit e Mise a disciplinare l’attività delle piattaforme tecnologiche di intermediazione tra domanda e offerta. (Public Policy) MDV