Delega fiscale, primo parere positivo per il dlgs Irpef

0

ROMA (Public Policy) – Prosegue, nelle commissioni Finanze di Camera e Senato, l’esame dei decreti attuativi della delega fiscale.

Le commissioni VI e 6a di Montecitorio e Palazzo Madama, come documentato, hanno approvato questa settimana un parere positivo (identico tra loro) sul primo dei dlgs, quello che riguarda Irpef e Ires, con tre osservazioni. Il termine per l’espressione del parere era il 30 novembre.

Nelle osservazioni le due commissioni chiedono al Governo di valutare gli effetti, su contribuenti e imprese, della norma che stabilisce di determinare gli acconti dovuti ai fini dell’Irpef e relative addizionali per i periodi d’imposta 2024 e 2025 in base all’imposta pre-riforma. Le due commissioni chiedono anche al Governo di approfondire l’impatto della norma che diminuisce le detrazioni per le erogazioni libere su onlus, partiti politici ed enti del terzo settore.

Dopo aver incassato l’ok da parte delle Camere, la palla torna al Governo che ora dovrà valutare se (e come) ritoccare il testo del dlgs e lo riporterà in Cdm per l’approvazione definitiva.

continua – in abbonamento

VIC