Manovra: le novità su reddito, centri per l’impiego e quota 100

0
pensioni

ROMA (Public Policy) – Destinare – dal Fondo per il reddito di cittadinanza – fino a 1 miliardo all’anno, per il biennio 2019-2020, ai centri per l’impiego al fine del loro potenziamento, e fino a 10 milioni di euro per il 2019 al finanziamento del contributo per il funzionamento di Anpal.Lo prevede la nuova bozza di manovra finanziaria, di cui Public Policy ha preso visione, e che il Governo dovrebbe presentare domani alla Camera.

La previsione è contenuta nell’articolo sul reddito e sulla pensione a quota 100. Nell’articolo è confermato il Fondo di 9 miliardi all’anno per il reddito di cittadanza, che verrà avviato con provvedimenti normativi ad hoc. Conferma anche per il fondo per la riforma delle pensioni, alimentato con 6,7 miliardi nel 2019 e di 7 miliardi dal 2020. Anche in questo caso sarà necessario un provvedimento ad hoc.

continua –in abbonamento

NAF