Novità in arrivo per i tour operator: il dlgs in Cdm

0
5
turismo

ROMA (Public Policy) – Novità in arrivo per i tour operator. È stato approvato in via preliminare dall’ultimo Consiglio dei ministri il dlgs di recepimento della direttiva Ue sui pacchetti turistici che punta a estendere la tutela del Codice dei consumatori anche a chi acquista viaggi online.

Dall’applicazione – come si legge in una bozza di provvedimento presa in visione da Public Policysono esclusi i pacchetti e i servizi turistici collegati la cui durata è inferiore alle 24 ore, salvo che sia incluso un pernottamento; i pacchetti la cui offerta o vendita è agevolata occasionalmente, comunque non più di due volte l’anno, e senza fini di lucro e soltanto a un gruppo limitato di viaggiatori senza offerta al pubblico o le gite scolastiche.

E ancora, sono esclusi i pacchetti acquistati nell’ambito di un accordo generale per l’organizzazione di viaggi di natura professionale concluso tra un professionista e un’altra persona fisica o giuridica che agisce nell’ambito della propria attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale.

continua  in abbonamento

FRA