Il nuovo assetto di Arera: nasce la divisione Ambiente

0
rifiuti

ROMA (Public Policy) – Ok al nuovo assetto di Arera. La stessa Autorità per l’energia ha deliberato il nuovo organigramma, il regolamento di organizzazione e funzionamento alla luce dei nuovi compiti affidati sul tema dei rifiuti.

Arriva, quindi, la divisione Ambiente e, al suo interno, accanto alle già operanti direzione Sistemi idrici e direzione Teleriscaldamento, è stata istituita una specifica direzione ‘Ciclo dei rifiuti urbani e assimilati’.

“Il nuovo assetto organizzativo, conclusivamente delineato, consenta di realizzare una sostanziale invarianza delle Unità organizzative di macrostruttura, pur a fronte di nuove molteplici attribuzioni di regolazione e controllo per un settore di particolare rilevanza e complessità, quale quello dei rifiuti”, si legge nelle premesse della delibera.

La stessa Autorità ha poi nominato direttore ad interim della divisione Ambiente Roberto Malaman, attuale direttore della direzione Advocacy consumatori e utenti; mentre a capo della direzione ‘Ciclo dei rifiuti urbani e assimilati’ ci sarà Marcella Pavan. (Public Policy) FRA