Dl Olimpiadi, in arrivo permessi di soggiorno semplificati

0

ROMA (Public Policy) – I visti e i permessi di soggiorno in favore di stranieri che svolgono attività necessarie per la preparazione dei giochi Milano-Cortina 2026 per conto di membri della famiglia olimpica sono rilasciati gratuitamente e con procedure rapide e semplificate. Lo prevede un emendamento del relatore, Roger De Menech (Pd), depositato in commissione Cultura della Camera al dl Olimpiadi.

L’emendamento, che aggiunge un articolo al provvedimento, stabilisce che la norma si applica nell’anno anteriore a quello dei Giochi e nell’anno successivo. Per il personale appartanente all’Olympic broadcasting services il periodo di applicazione va invece dai 42 mesi anteriori ai Giochi fino ad un anno successivo al termine degli stessi.

tutti gli emendamenti – in abbonamento

NAF