PDL, ALFANO: HA SENSO STARE NEL GOVERNO IN COERENZA CON IL NOSTRO PROGRAMMA

0
2
Mentre Renzi era da Napolitano Berlusconi twittava

AMNISTIA, ALFANO: PD NON TRASFORMI TUTTO IN UN REFERENDUM SU BERLUSCONI

(Public Policy) – Roma, 9 ott – “Sono convinto che il Pd debba leggere con attenzione quello che ha detto il capo dello Stato: non possiamo trasformare tutto in un referendum su Silvio Berlusconi“. Lo dice durante una conferenza stampa insieme agli altri ministri Pdl a Palazzo Chigi il ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Sull’eventualità che il Pdl faccia le primarie, Alfano risponde: “Non vogliamo fare polemiche, anzi andremo alla ricerca di tutti i punti d’incontro che favoriranno l’unità del partito”. E ancora: “Noi del Pdl chiediamo la riforma di Equitalia e un piano straordinario di riduzione del debito per ridurre le tasse a cittadini e imprese: sarà il cuore della nostra proposta politica per la legge di Stabilità”. (Public Policy) GAV