Quer pasticciaccio brutto del Def: che farà Padoan?

0
padoan

ROMA (Public Policy) – Non è detto che il Governo Gentiloni non presenti in Parlamento il Def 2018 a metà aprile, quel che è certo è che se lo farà, sarà, come più volte detto, un documento puramente “tecnico” che non conterrà né obiettivi futuri né ovviamente tabelle programmatiche. È quanto viene riferito da fonti di Governo e fonti parlamentari.

Se dopo Pasqua, viene spiegato, ci sarà la certezza che in un orizzonte a breve termine si potrà formare un nuovo Governo, allora il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan non presenterà alcun Def in Parlamento e, con l’ok preventivo dell’Europa, lascerà la palla al nuovo inquilino di via XX settembre.

Se invece, proseguono le stesse fonti, la formazione del Governo e della maggioranza tarderà ad arrivare, allora Padoan presenterà il suo Def puramente tecnico, magari con qualche giorno di ritardo rispetto alla scadenza del 10 aprile, e ad esaminarlo prima delle aule saranno due commissioni speciali, come fu già nel 2013. (Public Policy) VIC