Spending review, Senato a lavoro per un’indagine conoscitiva

0
forbice spending

ROMA (Public Policy) – Proseguono i lavori in commissione Bilancio al Senato per deliberare un’indagine conoscitiva sulla spesa pubblica. Nella seduta di martedì il presidente, Daniele Pesco (M5s), ha fornito ai senatori alcuni elementi di dettaglio.

Quattro i focus dell’indagine: i nuovi meccanismi di definizione degli obiettivi di spesa previsti dalla legge di contabilità e finanza pubblica; la definizione delle priorità di spesa e il grado di raggiungimento dei risultati conseguiti dalla amministrazioni nel perseguimento delle priorità delineate; le linee di intervento individuate e perseguite per migliorare l’efficienza, la produttività e l’economicità delle strutture amministrative e  l’enucleazione dei casi di maggior successo registrati; gli adeguamenti normativi e amministrativi ritenuti opportuni, con particolare riguardo alla versione dei processi organizzavi e alla soppressione o all’accorpamento di enti o strutture.

Fornita anche una prima lista di possibili audizioni: Governo, Corte dei conti, Banca d’Italia, Upb, Istat, dirigenti responsabili di strutture amministrative e di società a partecipazione pubblica, come Mef (con particolare riguardo alla Ragioneria dello Stato, altri ministeri e Consip.

Nelle prossime sedute si raccoglieranno le osservazioni dei senatori(Public Policy) FRA