Stabilità, ultima bozza: scendono a 15mila i punti scommesse

0
5
giochi

ROMA (Public Policy) – Scendono da 22mila a 15mila i punti scommesse e corner. È quanto prevede l’ultima bozza di legge di Stabilità di cui Public Policy ha preso visione.

Nella nuova versione dell’articolo 48 verranno assegnati massimo 15mila diritti per i giochi, di cui solamente mille – questa un’altra novità – potranno essere dati ad “esercizi in cui si effettua quale attività principale la somministrazione di alimenti e bevande”. Quindi i bar.

Con la nuova versione della manovra cresce anche la base d’asta: 32mila (e non più 30mila) per chi commercia solamente giochi; da 15mila a 18mila euro per i punti vendita che hanno come attività “accessoria” la commercializzazione dei prodotti di gioco pubblici. (Public Policy) SOR

tutto quello che c’è da sapere sulla Manovra 2016 – in abbonamento