“Sei un ‘Umarell 2.0’?”. Allora esplora i cantieri, dice il Mit

0
15
mit

ROMA (Public Policy) – “Ti piace fermarti davanti a un cantiere con le mani incrociate dietro la schiena? Osservare gli scavi, commentare i lavori, dare consigli? Non ti cimenti con malta e cazzuola, ma stai seduto davanti a un computer…Sei un ‘Umarell 2.0’?“.

Il ministero dei Trasporti pubblicizza così, su Facebook, il sito Esplora i cantieri, per navigare dentro i cantieri del Tav Torino-Lione e della A2 Autostrada del Mare, “le prime due #opereutili per #connetterelitalia pubblicate nella nuova piattaforma Opencantieri“, come si legge nel post.

“Scoprirai – spiega il Mit – l’avanzamento dei lavori, ma anche l’evoluzione storica dell’area di riferimento, attraverso la consultazione di statistiche e la navigazione temporale di immagini satellitari, dinamiche o statiche, rappresentative del territorio nazionale e internazionale”. (Public Policy) RED