Verso il mercato libero dell’energia: le linee guida sui gruppi d’acquisto

0
33
energia

ROMA (Public Policy) – L’Autorità per l’energia ha posto in consultazione le linee guida per la promozione delle offerte rivolte ai clienti finali domestici e alle piccole imprese nei mercati al dettaglio dell’energia elettrica e del gas naturale a favore dei gruppi di acquisto. Il termine per l’invio delle osservazioni è fissato al 30 aprile. Il documento è stato predisposto da Arera come stabilito dalla legge sulla concorrenza.

L’obiettivo degli interventi regolatori prospettati dall’Autorità – che vedremo subito dopo – è predisporre regole di comportamento di natura volontaria, per la diffusione di best practice, nella promozione e svolgimento delle campagne di acquisto collettivo di servizi di somministrazione di energia da parte dei gruppi di acquisto.

Ma non solo. Si punta, come si legge nel documento, a garantire ai clienti finali di piccole dimensioni (indentificati con i clienti finali domestici, le imprese connesse in bassa tensione e quelle con consumi annui fino a 200.000 Smc), da un lato, un’adeguata conoscenza e comprensione delle iniziative in questione e, dall’altro, un’apposita assistenza sia durante il processo di adesione al gruppo e di selezione del fornitore sia in fase di sottoscrizione dell’offerta proposta per il tramite del gruppo.

continua – in abbonamento

FRA