Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Corso-concorso per 123 dirigenti: il decreto in GU

partecipate 25 gennaio 2018

ROMA (Public Policy) - Il Governo ha autorizzato la Scuola nazionale dell'amministrazione a bandire un corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale, per un totale di 123 posti nella qualifica di dirigente di seconda fascia nei ruoli amministrativi delle amministrazioni pubbliche.

Lo si legge in un decreto della presidente del Consiglio dei ministri pubblicato in Gazzetta ufficiale.

In particolare, il dm prevede che il corso-concorso dovrà concludersi con l'assunzione di: 4 dirigenti alla Corte di Conti; 6 alla presidenza del Consiglio; 1 alla Protezione civile; 5 alla Farnesina; 5 al Viminale; 2 al ministero della Giustizia - Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria; 1 all'Ufficio centrale archivi notarili di via Arenula; 2 al ministero della Difesa; 7 al ministero dello Sviluppo economico; 1 al Mipaaf; 1 al Mit; 6 al Miur; 2 al Mibact; 4 all'Inail; 10 all'Aci; 45 all'Agenzia delle entrate; 12 alle Dogane; 3 all'Agenzia industrie difesa; 1 all'Ispettorato nazionale del lavoro; 3 all'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie; 1 all'Ispra. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata