CONSIGLIO DEI MINISTRI, APPROVATO IL CODICE DI COMPORTAMENTO PER LA PA

0

(Public Policy) – Roma, 8 mar – Via libera del Consiglio dei
ministri al Decreto presidenziale che introduce il Codice di
comportamento per i dipendenti pubblici. Tra le novità, la
stretta sull’uso dei telefoni e delle auto per la Pubblica
amministrazione. E l’introduzione di un tetto fino a 150
euro per i regali che – si precisa- debbono essere
occasionali, per i dipendenti della Pa.

CHI VIOLA CODICE RISCHIA LICENZIAMENTO
(Public Policy) – Roma 8 marzo – Sanzioni fino al
licenziamento rischiano i dipendenti pubblici, che violano
il codice di comportamento, approvato oggi dal Consiglio dei
ministri. Slittano invece le norme sulla incompatibilità.
(Public Policy).

FEG