Il decreto Partecipate bis ha una casa e un numero

0
partecipate nomine

ROMA (Public Policy) – Il decreto Partecipate bis, correttivo della riforma Madia della Pubblica amministrazione, è stato assegnato alla commissione Affari costituzionali del Senato. Il testo sarà esaminato, in sede consultiva, anche dalla commissione Bilancio.

Il testo è stato registrato come atto numero 404. Il termine per dare il parere è il 20 maggio. Alla Camera invece, viene riferito, sarà assegnato alla commissione Bilancio. (Public Policy) SOR