Decreto Vaccini, il Pd chiede di tagliare la multa

0
lea sanità

ROMA (Public Policy) – Il Partito democratico in commissione Igiene e sanità al Senato chiede un taglio della multa prevista dal decreto Vaccini per i genitori che non rispettano i dodici vaccini obbligatori per i figli.

Un emendamento infatti chiede di ridurre da 7.500 euro a 2.500 la multa per chi non rispetta il nuovo obbligo.

continua – in abbonamento

SOR