Def, il Pnr arriverà solo dopo la fine degli Stati generali

0

ROMA (Public Policy) – Il Pnr, il Piano nazionale di riforma solitamente allegato al Documento di economia e finanza (Def) di aprile, quest’anno non dovrebbe arrivare prima della conclusione degli Stati generali dell’economia: è quanto si apprende da diverse fonti di Governo.

L’Esecutivo, infatti, ha intenzione di confrontarsi prima con il mondo dell’economia e poi inserire gli spunti emersi, e che saranno concretizzati nel “Piano di rinascita” come l’ha chiamato il premier Giuseppe Conte, nel Pnr, quest’anno fatto slittare a giugno causa pandemia.

Per quanto riguarda la riforma fiscale, che sarà uno dei punti di riforma inseriti nel Pnr, i tavoli di confronto politico a Palazzo Chigi non sono ancora ripartiti (da marzo), si apprende da una fonte di Governo. Il tavolo tecnico nato a inizio anno al ministero dell’Economia ha invece da poco, viene sottolineato, ripreso le sue riunioni per studiare gli scenari che emergerebbero dalle varie ipotesi proposte dalle anime della maggioranza: dalla riduzione degli scaglioni Irpef al modello tedesco senza aliquote fisse. (Public Policy) VIC