Ecomafie, Costa, Ilva: le commissioni Ambiente iniziano a lavorare

0
ecomafie rifiuti

ROMA (Public Policy) – Le commissioni parlamentari cominciano lentamente a lavorare. Questa settimana la commissione Ambiente della Camera avvierà l’esame delle proposte di legge per l’istituzione della commissione bicamerale d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti. Relatore è stato nominato il deputato M5s Stefano Vignaroli.

La commissione Ambiente del Senato giovedì alle 14 audirà invece il ministro dell’Ambiente Sergio Costa sulle linee programmatiche del suo dicastero. La stessa commissione nelle prossima settimane dovrebbe audire anche Ispra, Sogesid, Invitalia, oltre alle maggiori associazioni ambientaliste e agli operatori economici del settore ambientale.

Da segnalare la risposta ad una interrogazione sull’Ilva del ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio durante il question time alla Camera. “L’obiettivo – ha detto Di Maio – è eliminare la dualità lavoro-salute. Si deve scegliere quale dei due diritti. per fare questo ci si deve prima di tutto assicurare che nelle 23mila pagine” degli atti dei vari piani industriali “sia tutto a posto”. Il ministro si è detto quindi soddisfatto di quanto affermato dai commissari dell’Ilva sulla possibilità di arrivare fino al 15 settembre con i fondi a disposizione, senza oneri ulteriori per lo Stato.

In proposito il Pd ha chiesto una audizione urgente dei commissari Ilva in commissione Industria al Senato.

continua – in abbonamento

NAF