Manutenzione pesante degli edifici, arriva la Scia 2

0
edilizia

ROMA (Public Policy) – Per la manutenzione straordinaria pesante, che riguardino parti strutturali dell’edificio, potrà essere presentata all’amministrazione competente la Segnalazione certificata, Scia.

Lo prevede il decreto Scia 2, bollinato dalla Ragioneria dello Stato, di cui Public Policy ha preso visione.

La mappatura dei procedimenti è contenuta nell’Allegato A del dlgs Madia, suddiviso in diverse aree a cui dovranno fare riferimento alle imprese per le autorizzazioni.

continua in abbonamento

SOR