L’emendamento sulle partecipate degli ex montiani

0
nomine

ROMA (Public Policy) – “Soppressione” delle società partecipate “che abbiano conseguito nell’esercizio 2014 un fatturato inferiore a 100mila euro“. È quanto chiedono i senatori del Pd (ex Scelta civica) Linda Lanzillotta, Alessandro Maran e Pietro Ichino con un emendamento al ddl delega Pa, in esame in aula al Senato.

Inoltre, con un altro emendamento, i tre senatori chiedono di obbligare Regioni ed enti locali alla dismissione delle partecipazioni di secondo e terzo livello. (Public Policy) SOR