Energia, in vigore le nuove etichette Ue: torna la scala A-G

0

BRUXELLES (Public Policy / Policy Europe) – A partire dal 1° marzo è in vigore la nuova etichettatura energetica dell’Ue.

Le nuove etichette  – scrive l’Esecutivo Ue in una nota – serviranno ad aiutare i consumatori Ue a ridurre le loro bollette e la carbon footprint. Copriranno inizialmente quattro categorie di prodotti: frigoriferi e congelatori, lavastoviglie, lavatrici e televisori. Le nuove etichette per le lampadine e le lampade con sorgenti luminose fisse arriveranno il 1° settembre, e altri prodotti seguiranno nei prossimi anni.

Il cambiamento più importante, spiega la Commissione Ue, è il ritorno a una scala più semplice, da A a G. “Questa scala più rigorosa – si legge – è progettata in modo che pochi prodotti saranno inizialmente in grado di ottenere una valutazione A, lasciando spazio per l’inclusione futura di prodotti più efficienti dal punto di vista energetico”. (Public Policy / Policy Europe) ECH