I due decreti sugli statali sono arrivati in Parlamento

0
statali pa

ROMA (Public Policy) – I due decreti di riforma del lavoro statale, approvati giovedì scorso dal Consiglio dei ministri, sono stati inviati in Parlamento. Alla Camera il primo, quello sulla valutazione delle performance degli impiegati pubblici (numero 391), è stato assegnato nelle commissioni Affari costituzionali e Lavoro.

Mentre il secondo (393), che ritocca alcune parti del Testo unico sul pubblico impiego, è stato assegnato alla sola commissione Lavoro. Le altre commissioni che dovrà esaminare i testi in sede consultiva sono la Bilancio e la commissione per la Semplificazione. (Public Policy) SOR