Energia, gas e sistema produttivo: affari in vista

0
energia

ROMA (Public Policy) – La commissione Industria del Senato richiederà, su proposta del presidente Gianni Girotto (M5s), l’assegnazione di distinti affari sui seguenti temi: promozione del made in Italy; assetti organizzativi dei sistemi industriali volti a ridurre i costi produzione; tutela e sviluppo dei meccanismi concorrenziali di mercato, anche con riferimento agli strumenti di semplificazione e incentivazione; decarbonizzazione del sistema produttivo nazionale, anche con riferimento alle strategie e alle misure di sostegno a taluni settori produttivi; interventi per la riduzione del prezzo dell’energia elettrica e il gas per clienti domestici e non.

Ma non solo. L’intnzione del presidente della 10a commissione è esaminare anche affari su: sostegno alle attività produttive mediante l’impiego di sistemi di generazione, accumulo e autoconsumo di energia elettrica; sviluppo dell’innovazione, anche con riferimento agli assetti industriali e ai sistemi produttivi ispirati a criteri di green economy e di economia circolare; gestione e messa in sicurezza dei rifiuti nucleari sul territorio nazionale; ricadute socio-economiche dell’industria degli idrocarburi in Italia. (Public Policy) NAF