La pdl Magistrati andrà in aula alla Camera senza relatore

0
magistrati giustizia

ROMA (Public Policy) – La proposta di legge popolare sulla separazione delle carriere dei magistrati andrà probabilmente in aula senza mandato al relatore Francesco Paolo Sisto (FI). È questa, a quanto apprende Public Policy, la decisione presa durante l’ufficio di presidenza della commissione Affari costituzionali alla Camera.

Durante la riunione, in cui si è parlato anche di legge elettorale e conflitto di interesse, il presidente Giuseppe Brescia (M5s)  ha ricordato ai deputati che il testo è atteso in aula per il 27 luglio. È stato però deciso di non chiedere un rinvio ma di far approdare il testo senza relatore (e senza esame degli emendamenti).  (Public Policy) SOR