Milleproroghe by night: spending ridotta per Anas

0
autostrade

ROMA (Public Policy) – “Al fine di migliorare e incrementare la capacità di progettazione e realizzazione degli investimenti, nonché di contenerne i costi di realizzazione, al Gruppo Anas non si applicano per il triennio 2017-2019 le norme di contenimento della spesa per incarichi di studio e consulenza e per formazione strettamente riferiti alle attività tecniche di progettazione, monitoraggio e controlli tecnico-economico sugli interventi stradali”.

Lo stabilisce, a quanto si apprende, un emendamento al decreto Milleproroghe approvato dalla commissione Affari costituzionali al Senato, lunedì sera.

Mentre per la realizzazione di interventi di manutenzione e messa in sicurezza della rete stradale di competenza del gruppo – stabilisce lo stesso emendamento – “non si applicano per il triennio 2017-2019 le norme inerenti vincoli e limiti assunzionali con riferimento a diplomati e laureati per posizioni tecniche, ingegneristiche nonché a personale tecnico-operativo“.

continua –in abbonamento

SOR