Non solo Genova: chi sarà il prossimo commissario per il terremoto?

0
terremoto sisma

ROMA (Public Policy) – Il prossimo commissario per la ricostruzione del Centro Italia dopo il terremoto sarà in quota Lega, ma non sarà un politico. Lo apprende Public Policy da fonti vicine al dossier.

L’ultima bozza di decreto Urgenze prevede la proroga al 31 dicembre 2020 della struttura commissariale del Centro Italia. Attualmente il commissario straordinario è la deputata Pd Paola De Micheli, ma il suo incarico – oltre che espressione del governo precedente – è in scadenza.

Dunque l’Esecutivo M5s-Lega dovrà nominare presto un nuovo commissario straordinario di Governo per la ricostruzione del Centro Italia. A quanto si apprende il nome sarà in quota Lega e non sarà un parlamentare (in un primo momento erano circolati i nomi di alcuni parlamentari leghisti sindaci di comuni terremotati, come il sindaco di Visso Giuliano Pazzaglini). Il nuovo commissario dovrebbe essere infatti un tecnico locale delle Marche. (Public Policy) NAF