Resocónto – Triste castano nutria

0
nutria

di Gaetano Veninata

ROMA (Public Policy) – Sarà che soffre la concorrenza del più esotico Carlo Callende, o del più nostrano Ciccio Calenda, ma il ministro uscente Carlo Calenda  ultimamente non scherza, su Twitter.

“No purtroppo. Triste castano nutria tendente al grigio topo”, risponde infatti a chi gli chiede se si tinge i capelli.

A un lavoratore Embraco che accusa i dirigenti dell’azienda di “mangiare e bere alla faccia degli operai”, lui assicura: “Manteniamo occhi sulla palla. Accordo positivo adesso dobbiamo reindustrializzare. Poi andiamo noi insieme a mangiare panino“.

A chi gli scrive: “I dati smentiscono le tue tesi liberiste. Sei intelligente, ma sei dal lato oscuro della Forza. Pensaci”, lui risponde, saggiamente: “Discussione lunga non adatta a Twitter. Quando sarò disoccupato magari ne parleremo dal vivo. E approfondiremo. Che fa forza sia con te”.

E si potrebbe continuare fino a farne un libro.

Così diventa facile, per l’altro Carlo: “!No hoy capido se soy yo a far la pariodias de el o se es @CarloCalenda a far la mis pariodias…”. (Public Policy)

@VillaTelesio