Scuola, Letta: gli insegnanti non dovranno restituire 150 euro del 2013

0

ROMA (Public Policy) – “Gli insegnanti non dovranno restituire 150 euro percepiti nel 2013 a seguito della contorta vicenda scatti derivanti da norme assunte tra il 2010 e il 2013″. Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Enrico Letta, in merito al comunicato diramato dal ministero dell’Economia in cui il Mef ha chiesto ai docenti degli istituti italiani di restituire gli scatti stipendiali – già percepiti nel 2013 – con una trattenuta di 150 euro mensili a partire da gennaio. La decisione è stata presa durante l’incontro tra Letta e i ministri Fabrizio Saccomanni e Maria Chiara Carrozza. (Public Policy)

SOR