Shopper, metà delle buste in circolazione “non sono a norma”

0
shopper

ROMA (Public Policy) – “Il problema di quesa legge (che ha introdotto il divieto di non commercializzare buste non biodegradabile; Ndr) è connessa ai controlli, perché solo da quest’anno abbiamo superato il 50% delle buste a norma. Quindi visto che oggi circolano 80 milioni di chili di buste della spesa circa la metà non sono a norma“.

A dirlo è stato Marco Versari, presidente di Assobioplastiche, in audizione davanti la commissione d’inchiesta sui rifiuti, nell’ambito dell’indagine sul mercato illegale delle buste di plastica.

continua – in abbonamento

NAF