800 pagine di relazione Antimafia: si vota mercoledì

0
9
mafia

ROMA (Public Policy) – La commissione parlamentare Antimafia ha avviato l’esame della relazione finale sul lavoro svolto nella XVII Legislatura. Quella che è uscita dagli uffici della commissione – a quanto si apprende – è una relazione ‘monstre’ da oltre 800 pagine e molto riservata.

Durante la seduta di martedì, viene riferito da alcuni presenti, è stata illustrato un estratto del tomo finale e l’indice generale. Entro lunedì prossimo i gruppi parlamentari dovranno depositare gli emendamenti. Mercoledì 7, invece, è stato fissato il voto finale dei commissari. Non è escluso che alcuni partiti presentino una relazione di minoranza al testo.

Tra gli argomenti trattati ci sono le vicende legare alla malavita di Ostia e alla criminalità organizzata internazionale. (Public Policy) SOR