Buoni pasto, Anseb chiede l’istituzione di una commissione nazionale

0
buoni pasto ticket

ROMA (Public Policy) – Per i buoni pasto “proponiamo l’istituzione di una commissione nazionale. Il buono pasto oggi è il benefit preferito dai lavoratori. Quindi, ogni volta che vi sono delle problematiche o delle nuove norme, l’attenzione mediatica e della filiera è giustamente molto elevata. Proponiamo di formalizzare un luogo di confronto tra tutta la filiera. Una commissione di questo genere potrebbe registrare subito le problematiche, e proporre delle soluzioni a Consip e al legislatore per intervenire tempestivamente, senza il caos delle notizie mediatiche”.

Lo ha detto il rappresentante dell’Associazione nazionale società emettitrici buoni pasto (Anseb) nel corso di un’audizione in Senato, davanti alla commissione Lavori pubblici, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull’applicazione del Codice dei contratti pubblici.

continua – in abbonamento

PAM