Il decreto Sicurezza bis parte dalla Camera. Audizioni a luglio

0
libia migranti

leggi anche: Uno su 17 ce la fa: cosa (non) è stato attuato del dl Sicurezza

ROMA (Public Policy) – Toccherà alle commissioni riunite Affari costituzionali e Giustizia della Camera esaminare il disegno di legge di conversione del decreto Sicurezza bis (che scade il 14 agosto). L’iter – si apprende – inizierà martedi 25 giugno, come stabilito dall’ultimo ufficio di presidenza delle due commissioni.

Le audizioni si terranno nella prima settimana di luglio. Il termine per la segnalazione dei soggetti da audire è fissato sempre per martedì.

continua – in abbonamento

GAV