Rai, Legnini: pronta bozza per le procedure su trasparenza costi personale

0
ROMA (Public Policy) - "Il dipartimento della Ragioneria generale dello Stato ha già predisposto una prima bozza di documento di lavoro per la definizione...

TRASPORTI, PUBBLICATO IN GAZZETTA RIPARTIZIONE FONDI ALLE REGIONI

0
(Public Policy) - Roma, 27 giu - È stato pubblicato sull'ultima Gazzetta Ufficiale il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, firmato dall'ex premier Mario Monti, per...

Diffamazione, Confindustria Digitale contro il diritto all’oblio

0
ROMA (Public Policy) - "Riteniamo che rettificare l'informazione sia preferibile rispetto a nasconderla, lì dove il risultato dell'eliminazione completa è irraggiungibile". A dirlo è...

Codice strada, Fiab: più zone 30 e controsenso per le bici, no al casco...

0
ROMA (Public Policy) - Zone 30 che siano "standard" già dalle fase di progettazione, contrasto ai furti, possibilità del controsenso ciclabile e no all'obbligatorietà...

Primo via libera al Registro opposizioni: cosa cambia per il telemarketing

0
di Francesco Ciaraffo ROMA (Public Policy) - Allargare la possibilità di iscrizione al Registro per non ricevere più chiamate per promozione commerciale, ora limitata alle...

Editoria, Legnini risponde a Mucchetti: con fondo favoriremo piccole testate

0
ROMA (Public Policy) - "Volevamo produrre uno sforzo per poter contribuire alla soluzione della crisi dell'editoria e abbiamo da subito pensato a un intervento...

I 5 stelle vogliono un mobility manager in tutte le scuole

0
ROMA (Public Policy) - Istituire la figura, in ogni scuola pubblica e privata, del Mobility manager scolastico con funzioni di "coordinamento e organizzazione degli...

Gli hacker se ne sono fregati dello Spesometro in tilt

0
ROMA (Public Policy) - In merito ai guasti dello Spesometro, "in ogni caso Sogei aveva già disposto l'avvio di verifiche, che sono tutt'ora in...

Quantificare gli sprechi: confronto Italia-Francia

0
La spesa totale italiana deriva dalla somma di tre categorie 'qualitative' differenti di spesa sostenute per le opere pubbliche: 1. i costi necessari per la realizzazione delle opere utili; 2. gli extracosti, evitabili, sostenuti per la realizzazione delle opere utili; 3. i costi e gli extracosti, evitabili, generati dalla realizzazione di opere pubbliche inutili. È possibile stimare, quanto meno per ordine di grandezza, l'ammontare della prima categoria rispetto all'ammontare congiunto della seconda e della terza?

L’Antitrust ha scritto a Draghi: la riforma degli appalti è strategica

0
ROMA (Public Policy) - "La riforma degli appalti pubblici, volta a modernizzare e semplificare le regole le procedure applicabili deve essere considerata tra gli...

Opinioni

Produttività e declino del Paese

0
“Una situazione di incertezza per il futuro, sfiducia nelle autorità e stagnazione produce spesso rabbia. Il che è un bene, perché l’alternativa sarebbe deprimersi e...