Eutanasia, il testo base slitta ancora. In aula il 15 luglio?

0

leggi anche: Lega e 5 stelle si devono schiarire le idee anche sull’eutanasia

ROMA (Public Policy) – Slitta ancora la presentazione del testo base sull’eutanasia, nelle commissioni Giustizia e Affari sociali della Camera. Nel comitato ristretto che si è tenuto martedì pomeriggio, infatti, i relatori Giorgio Trizzino (M5s) e Roberto Turri (Lega) hanno approvato la richiesta arrivata dal Pd di svolgere un ulteriore breve ciclo di audizioni sulla sola modifica dell’articolo 580 del codice penale (aiuto e istigazione al suicidio).

Di conseguenza verrà chiesto uno slittamento dell’arrivo in aula del provvedimento, previsto per la prossima settimana. “L’intenzione è quella di chiedere un rinvio al 15 luglio – spiega Turri uscendo dalla commissione – Nel frattempo faremo degli approfondimenti sul 580, un oggetto che durante le audizioni che si sono già svolte non è mai stato approfondito”.

I gruppi, che potranno richiedere una audizione ciascuno, avranno tempo fino a giovedì per depositare le richieste di audizione. Al termine del breve ciclo di audizioni si riaprirà il comitato ristretto.

continua – in abbonamento

NAF